CAAF CGIL LAZIO: AGEVOLAZIONI PER CONDIZIONI ECONOMICHE DISAGIATE. ALCUNE INFORMAZIONI 

 

Novità per tutti coloro che hanno condizioni economiche disagiate. Di seguito due volantini in cui si possono leggere le modalità per richiedere:

 

1)- Un conto corrente base senza spese aggiuntive

2)- Attivazione di una linea telefonica / Internet a basso costo. 

Per ciascuna delle due possibilità di richiesta occorre presentare un Modello ISEE.
-Nel primo caso occorre non superare un’ISEE pari a €. 11.600
-Nel secondo caso l’ISEE non deve superare €. 8112.23.
 

Per prenotare l’ISEE si può chiamare il numero verde :199123730 oppure tramite il nostro sito: 

 

https://myappweb.caaf.it/Lazio/CreazioneAppuntamento/TipoAppuntamento/0.

 

 

 

BONUS TELEFONO E INTERNET 2018

 

50 % di sconto sul canone , 30 minuti di telefonate gratuite,accesso alla banda larga

 

L’Agcom ha deciso di far rispettare solo ed esclusivamente un singolo requisito, ossia quello della condizione economica (ISEE  ordinario 2018 non superiore a € 8.111,23). 

Questo bonus è stato pensato dall’Agcom, per agevolare le famiglie che si trovano in condizioni povertà ad avere una connessione Internet e una linea telefonica ad un prezzo agevolato rispetto ad altri clienti. Al pari del bonus bolletta elettrica è una misura economica per venire incontro alle famiglie più disagiate. 

Il bonus permette  di avere  diritto ad uno sconto del 50% sul canone telefonico e di usufruire di 30 minuti gratis di telefonate verso numeri fissi e mobili nazionali. 

Inoltre dal comunicato si evince che Tim è l’operatore incaricato al servizio universale e di conseguenza è l’unico operatore telefonico autorizzato ad emettere il bonus sociale telefono. 

Ne consegue che per poter richiedere il bonus telefono e Internet 2018, oltre ad aver stipulato o stipulare un contratto telefonico con TIM, bisognerà pertanto attendere la pubblicazione da parte della compagnia telefonica del nuovo modello aggiornato che reperisce le nuove modalità prevista dall’ AGCom. 

La richiesta sarà molto semplice, infatti, tutto quello che bisognerà fare è scaricare e compilare il modello richiesta bonus aggiornato, allegare i seguenti documenti:

 

  • fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità del titolare del contratto di abbonamento;
  • fotocopia dell’attestato ISEE rilasciato dall’INPS;

 

Successivamente inviare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno il modulo compilato e gli allegati richiesti all’indirizzo indicato nella fattura TIM o al numero verde fax 800.000.314.

 

PER RICHIEDERE L’ATTESTAZIONE ISEE RIVOLGITI AD UNA DELLE TANTE SEDI CAF CGIL

 

Alla domanda deve essere allegato il modello ISEE. Il servizio viene effettuato su appuntamento. LA PRATICA ISEE E’ COMPLETAMENTE GRATUITA. Si ricorda inoltre che le famiglie a basso reddito, possono accedere anche al bonus Luce, Gas, Idrico.

Per info e per ricercare la sede caf più vicina

http://www.caflaziocgil.it/caf/le-nostre-sedi  

Scarica qui il volantino: AGEVOLAZIONI Bonus_Telefono_Internet

 

 

 

ISEE CONDIZIONI ECONOMICHE DISAGIATE AGEVOLAZIONI IN CONTO CORRENTE

 

http://www.caflaziocgil.it/caf/prenota-il-tuo-appuntamento " >Vi informiamo che in Gazzetta Ufficiale del 19 giugno 2018 è stato pubblicato il decreto del MEF, allegato alla presente, che stabilisce regole, importi e beneficiari del conto base senza spese.

_____________________________________________________________________________________

 

Il decreto recependo le novità introdotte dalla direttiva 2014/92/UE, introduce l’esenzione totale dalle spese del conto per lavoratori e pensionati in disagio economico (Indicatore ISEE 2018 ordinario inferiore a € 11.600,00).

Ne consegue che a partire dal 20 giugno 2018, data di entrata in vigore del decreto MEF, i lavoratori e i pensionati con reddito basso potranno richiedere alla propria banca di passare al conto corrente gratis.

Per i titolari che rispettano il requisito ISEE sopra indicato, il conto di base sarà offerto senza alcuna spesa e non sarà sottoposto all’imposta di bollo, inoltre sarà possibile addebitare soltanto le spese per le operazioni aggiuntive, ma il costo dovrà in ogni caso essere contenuto.

Si potrà avere un solo conto di base gratuito e bisognerà autocertificare, inoltre, che il proprio indicatore ISEE ordinario è inferiore all’importo precedentemente indicato. Inoltre, bisognerà comunicare alla banca in cui è collocato il conto il proprio valore ISEE entro il 31 maggio di ciascun anno; in caso di mancata comunicazione saranno addebitate le spese ordinarie.

Il conto potrà essere anche cointestato, ma soltanto a componenti del nucleo familiare che sono stati considerati nel calcolo dell’ISEE.

Alla domanda e’ necessario allegare il modello ISEE. Il servizio è viene effettuato tramite appuntamento.

La pratica ISEE è completamente gratuita.

Per richiedere il calcolo dell’Attestazione ISEE , puoi rivolgerti in una delle tante sedi del CAF LAZIO CGIL.

Prenota il tuo appuntamento:

199123730 http://www.caflaziocgil.it/caf/prenota-il-tuo-appuntamento

 

http://www.caflaziocgil.it/caf/le-nostre-sedi  

Scarica qui il volantino: AGEVOLAZIONI CONTO CORRENTE

 

 

 

 

 

app online            domande